Il sole fa capolino, impertinente, tra le persiane della camera. Aprendo gli occhi per qualche istante rimango spaesata, quasi non ricordo dove mi trovo o che ora possa mai essere. Tu ancora dormi col viso affondato tra le pieghe dei cuscini, soffici e bianchi. Mi tiro in piedi di scatto, e, quasi barcollando, a piedi scalzi, arrivo alla finestra. Meta di un percorso che mi è sembrato lunghissimo. Con impazienza spalanco le imposte di legno per godere appieno quello spettacolo tanto atteso. Il sole, il lago, le montagne, il blu, il verde, l’aria che profuma d’autunno … “Buongiorno Bellagio”.

Bellagio Villa Serbelloni

Per chi naviga sul lago di Como, il Grand Hotel Villa Serbelloni è un “punto cospicuo” come dicono i marinai. La sua architettura inconfondibile, in riva al lago e con il verde della collina alle spalle, segna infatti il punto più settentrionale del borgo di Bellagio.

Questo colorato paesino è da sempre la meta più nota delle vacanze lacustri di star e vip hollywoodiani, set cinematografico conosciuto in tutto il mondo, così come tanti altri scorci egualmente belli del lago di Como.

Bellagio nasconde il suo fascino dietro ad antiche e suggestive abitazioni, misteriosi vicoli e caratteristiche scalinate acciottolate sulle quali si affacciano variopinti negozi. Pochi posti sono più romantici del lago di Como e più belli di Bellagio.

Conosciuto comela Perla del Lago, questo borgo offre alberghi e ristoranti di gran classe, eleganti e caratteristici; luoghi ideali dai quali ammirare incantevoli panorami.

Alcune famiglie nobili hanno lasciato splendidi palazzi affacciati sul lago che hanno trasformato Bellagio in un luogo magico, fuori dal tempo. Tra queste ville nobiliari c’è Villa Serbelloni che risale al XIX secolo e che domina l’abitato del centro storico. Nata intorno al 1850 come lussuosa villa di vacanze in riva al Lago di Como, per una nobile famiglia milanese, nel 1872 viene ceduta per divenire, poco più di un anno dopo, il nucleo centrale del Grand Hotel Villa Serbelloni, oggi dimora di lusso, raffinata ed elegante.

Bellagio Villa Serbelloni

Bellagio Villa Serbelloni

Bellagio Villa Serbelloni

L’hotel splende di luce propria e incanta gli ospiti aprendo le porte di un mondo, dove arte, design, buon gusto e ospitalità si fondono insieme. Da oltre cent’anni è uno degli alberghi amati dai Sovrani, star e dalla nobiltà di tutto il mondo. Deve senza dubbio il suo fascino al fruscio regale della storia che rende unici i suoi corridoi, i saloni, le stanze in cui hanno soggiornato Sir Winston Churchill, Roosevelt, i Rothschild, J. F. Kennedy, e brillanti stelle di Hollywood come Clark Gable, Robert Mitchum, Al Pacino.

Bellagio Villa Serbelloni

Un fruscìo mi avvisa che, forse, stai per svegliarti anche tu, ma …no, era un falso allarme. Dormi ancora profondamente. Ed è ancora presto. Allora mi vesto velocemente, quasi senza far rumore, perché, lo so, ho tanto da vedere, tanto da esplorare. L’hotel, i giardini, il lago…. Scendendo le scale, alla mia vista si apre una dimora in stile neoclassico, pareti e volte sono decorati con affreschi e dipinti che raffigurano scene mitologiche, con riquadri in oro, festoni, tempietti, puttini e fenicotteri. Sembra di essere catapultati in un libro, tutto seduce, affascina, in particolare il suo essere immerso in un tempo quasi sospeso.

Ancora oggi Villa Serbelloni pulsa di storia, il suo fascino lo si trova nei mobili in stile Impero, Neoclassico e Liberty. Nei lampadari in cristallo di Murano e tra gli scaloni marmorei, le colonne in stucco, gli splendidi trompe-l’oeil.

La “salle à manger” è, da sola, un autentico monumento d’arte: è un Salone Reale, illuminato di sera da lampadari in bronzo e cristallo, che riflettono lo splendore delle loro luci in grandi specchiere. È un luogo vivo e pregno di storia, di vissuto.

Bellagio Villa Serbelloni

Un romanzo in un sol gesto, la bellezza e l’anima del tempo attraverso le persone che l’hanno interpretato e consegnato ai posteri. Un romanzo, il tuo romanzo vista lago, che aspetta solo di essere scritto a quattro mani e scolpito tra i ricordi più belli di sempre.

All the pics are courtesy of Grand Hotel Villa Serbelloni

 

1 comment on “Bellagio, un week end indimenticabile a Villa Serbelloni”

  1. Quando uno sogna dove vorrebbe fare il ricevimento di nozze, sogna un posto tipo Villa Serbelloni. E’ uno spettacolo che merita anche soltanto vista da fuori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *